Notizie e Sentenze

Vaccini, all’esame delle Regioni i criteri per il riparto dei fondi in legge di Bilancio

È all’esame delle Regioni lo schema di Intesa sui criteri di riparto delle risorse stanziate dalla legge di Bilancio (art. 1, comma 408) per il concorso al rimborso per l’acquisto di nuovi vaccini ricompresi nel Pnv 2017-2019. Si tratta, lo ricordiamo, di 100 milioni, di 127 milioni e di 186 milioni rispettivamente per gli anni 2017, 2018 e 2019. Lo ...

Read More »

Cronicità, le sfide aperte del modello lombardo che adotta il CReG

L’ultima versione della delibera lombarda sul governo della domanda dei pazienti cronici, già pubblicata dalla Giunta, offre ai medici di famiglia associati l’opportunità di rimettersi in gioco. Sarà una partita difficile e la competizione, soprattutto con le strutture sanitarie private dotate di un modello di business, comporterà momenti di confronto/scontro non da poco. Ci impegneremo a giocarla fino in fondo ...

Read More »

Anaao: «Il decreto Madia stabilizzi i precari della ricerca biomedica»

Inserire nel Decreto annunciato dalla ministra Madia per metà febbraio, nell’ambito della manovra finalizzata a risolvere la piaga del precariato del pubblico impiego, un capitolo destinato alla stabilizzazione dei precari della ricerca biomedica, collocati negli Irccs, nei Policlinici universitari e in enti sanitari con prevalente attività in campo di ricerca. Questa la richiesta del sindacato

Read More »

Fabbisogni di personale, Lorenzin apre il tavolo tecnico ai sindacati

Il tavolo tecnico per la definizione dei fabbisogni di personale sanitario “aprirà” a quello che fino a oggi era stato solo un convitato di pietra: l’arco delle sigle sindacali della dirigenza medica sanitaria. La lunga riunione al ministero della Salute ha insomma dato i frutti che le sigle si aspettavano: “In settimana – spiega il segretario nazionale dell’Anaao Assomed Costantino ...

Read More »

Livelli essenziali di assistenza, step by step tutte le scadenze

Il primo appuntamento è il 28 febbraio, termine entro il quale la Commissione per l’aggiornamento dei Lea e la promozione dell’appropriatezza nel Ssn dovrà formulare la sua prima proposta di revisione. Che andrà adottata entro il 15 marzo. È fitta, e certo non sarà una passeggiata attuarla, l’agenda che attende la Conferenza Stato-Regioni quando, una volta che saranno stati pubblicati, ...

Read More »