Notizie e Sentenze

Cittadini (Aiop): «Soddisfazione per la ratifica dell’Accordo Ponte Ccnl Aiop/Rsa 2012»

“L’Accordo – spiega Cittadini – introduce significativi aumenti delle retribuzioni tabellari per adeguarle al mercato del lavoro e rispondere alle aspettative dei lavoratori, aggiornando, altresì, alcuni istituti normativi alla legislazione vigente: questo rappresenta un importante sforzo da parte delle aziende che, oggi, sono gravate dai forti aumenti di costi di produzione e remunerate con tariffe datate e inadeguate».

Read More »

Ddl bilancio/ Anaao e Cimo annunciano una giornata di sciopero. Stato di agitazione per taglio a pensioni e misure sanità

“Se con questa manovra il Governo intende spingere ulteriormente i medici ad abbandonare il Servizio sanitario nazionale, daremo con piacere loro una mano – commentano Pierino Di Silverio, Segretario Anaao Assomed, e Guido Quici, Presidente Cimo-Fesmed -. E quando i pazienti che si recheranno in ospedale troveranno ancora meno professionisti a curarli, sapranno chi ritenere responsabile. Noi, dinanzi a questo ...

Read More »

È donna la metà di laureati e dottorati in Europa ma sulla ricerca il dato crolla al 33% e in Italia al 17% per i ruoli «top»

Il quadro tratteggiato in un articolo sulla prestigiosa rivista The Lancet Regional Health – Europe, a firma di esperte dell’Università Cattolica. La situazione è più critica nelle facoltà Stem (Science, Technology, Engineering, Mathematics): se per le discipline umanistiche le donne occupano più del 30% delle posizioni più alte della carriera accademica, il dato scende al 22% per le scienze naturali ...

Read More »

Manovra/ In pensione con Quota 103 e 1/2. Medici “taglieggiati” con buona pace dei diritti acquisiti

La nuova condizione, se è vero che prevede, ancora, per andare in pensione anticipata il criterio di 62 anni di età e di 41 anni di contribuzione, come già per quota 103, introduce innanzitutto un incremento del periodo, le finestre, per uscire effettivamente dal lavoro. Dai 3 mesi di scivolo ai 6 mesi per i dipendenti privati e da 6 ...

Read More »

Pnrr/ Missione Salute, al 3° trimestre 2023 rispettate tutte le scadenze europee. Criticità sull’assistenza domiciliare soprattutto al Sud. I nodi: carenza infermieri e ruolo Mmg. E il piano di rimodulazione punta al ribasso

“La politica è chiamata a confermare l’impianto del Dm 77 e a inserirlo in un quadro di rafforzamento complessivo della sanità pubblica, perché le risorse del Pnrr non possono servire da stampella di un Ssn claudicante. Purtroppo, da un lato le proposte di rimodulazione del Pnrr, dall’altro le previsioni della Nadef 2023 sulla spesa sanitaria e la Legge di Bilancio ...

Read More »

La manovra in Parlamento/ Per la sanità metà delle misure sono inadeguate. I privati ringraziano mentre sul personale Pnrr solo spiccioli. Detassazione dei medici: tutto tace

Il colpo di scena finale degli articoli sulla sanità: all’interno degli incrementi del fondo e a valere nel 2025 e 2026 (rispettivamente 4 e 4.2 mld), viene finanziata con pochi spiccioli, la messa a terra del Pnrr “con riferimento ai maggiori oneri per la spesa di personale dipendente”. Basterebbe soltanto segnalare che serviranno almeno 36.000 nuovi infermieri, a tacere delle ...

Read More »