Notizie e Sentenze

Pnrr/ Schillaci: più fondi per telemedicina e assistenza domiciliare. Il ministero assicura: la rimodulazione della Missione 6 Salute garantisce realizzazione di tutti gli interventi

L’intento principale della rimodulazione della Missione 6 era finalizzato a superare le criticità attuali e potenziali correlate all’aumento generalizzato del costo delle materie prime, ridefinendo i target minimi comunitari e le tempistiche realizzative in via prudenziale, al fine di garantire l’erogazione delle risorse previste a livello nazionale

Read More »

Covid/ contagi su del 16,1% e cresce occupazione ospedali, decessi a +23,8%. Area medica a 9,2% da 7,7% e “intensive” a 1,9% da 1,5%

“I dati confermano sostanzialmente l’andamento previsto rispetto alla stagionalità. Rinnoviamo l’appello alle Regioni a intensificare gli sforzi organizzativi e a predisporre Open Day nei quali offrire libero accesso senza prenotazione per le vaccinazioni». Così il Dg della Prevenzione sanitaria del ministero della Salute, Francesco Vaia

Read More »

Giornata mondiale/ Aids, Kluge (Oms Europa), in regione europea la più rapida crescita Hiv nel mondo. L’appello per una “leadership comunitaria sostenibile” contro malattia e stigma

Il tema della Giornata mondiale contro l’Aids di quest’anno è “Lasciate che siano le comunità a guidare”. “L’impegno a livello di base è vitale – ricorda Kluge – le persone e le comunità devono essere al posto di guida: questo è un principio chiave che attraversa il Programma di lavoro europeo, guidando ciò che l’Oms /L’Europa lo fa. Lo stigma ...

Read More »

Tumore seno in stadio precoce: cambia la pratica clinica delle forme ereditarie

Il rischio di trasmissione dai genitori ai figli delle mutazioni nei geni Brca è del 50%. Una mutazione di Brca, ereditata dalla madre o dal padre, determina una predisposizione a sviluppare il tumore più frequentemente rispetto alla popolazione generale. Il percorso di consulenza oncogenetica nei familiari, che permette di identificare i portatori sani ad alto rischio e coloro che non ...

Read More »

57° Rapporto Censis/ Per la sanità pubblica risorse “strutturalmente inferiori” ai big Ue e shortage di personale. L’80% degli italiani è “molto preoccupato” per il futuro del Ssn e oltre 7 persone su 10 guardano al privato per aggirare le attese

A causa delle “promesse mancate” sulla sanità, secondo il Censis il 79,1% degli italiani si dichiara molto preoccupato per il funzionamento del Servizio sanitario nel prossimo futuro, esprimendo il timore di non accedere a cure tempestive e appropriate in caso di malattia. L’esperienza delle difficoltà di accesso alla sanità radica nella coscienza collettiva l’idea che l’universalismo formale in realtà nasconda ...

Read More »

Prevenzione/ Per invecchiare bene, vaccinazione efficace e comunicazione adeguata come strumento di governance sanitaria

“Oggi più che mai è prioritario investire sulla “buona” comunicazione intesa come vero strumento di governance sanitaria in grado di arrivare alla pancia delle persone e di farlo nel modo più pervasivo possibile sfruttando tutti i canali di informazione», ha spiegato il presidente di Italia Longeva Bernabei. Vaia (Dg Prevenzione ministero Salute): “L’inserimento della vaccinazione nei Pdta rappresenta un elemento ...

Read More »

Un “tessuto connettivo della salute” in risposta all’affanno del Ssn

Fondazione Bruno Visentini: Allarme per Coesione sociale e Isolamento in caduta libera, nel 2022 persi altri 17 punti salute rispetto all’epoca pre-covid. Povertà assoluta senza freni. A rischio le condizioni sociosanitarie dei cittadini. Il 5 dicembre simposio in Luiss a Roma per parlare delle risposte che partono dal riconoscere e valorizzare il “tessuto connettivo” della salute

Read More »

Cipess, primo riparto del Fsn con il correttivo della deprivazione

A spiegare il nuovo parametro, il sottosegretario alla Salute Marcello Gemmato intervenuto nella conferenza stampa post riunione con il sottosegretario con delega al Cipess Alessandro Morelli. Si tiene conto di nuovi parametri come l’incidenza della povertà relativa individuale, livello di bassa scolarizzazione, tasso di disoccupazione della popolazione.

Read More »