Notizie e Sentenze

RESPONSABILITÀ SANITARIA/ Le urgenze: una nuova normativa, la lotta alla medicina difensiva e la gestione del rischio clinico nelle strutture

Thumbnail for 9172

Ogni anno dai 20 ai 30mila professionisti sanitari sono chiamati a rispondere davanti al giudice del loro operato: sono infatti 13mila le cause in tema di responsabilità sanitaria. È su questo che si è discusso oggi nel lungo convegno organizzato dall’Osservatorio sulla responsabilità in medicina (Orme) presso la Corte d’Appello di Roma….

Read More »

Disabili senza famiglia: pronto il testo che introduce il Fondo di assistenza

Thumbnail for 9139

Pubblichiamo il testo unificato elaborato dal Comitato ristretto e adottato come testo base riguardande le “Disposizioni in materia di assistenza in favore delle persone affette da disabilità grave prive di sostegno familiare» presentato in commissione Affari sociali della Camera. Cuore del provvedimento, il Fondo per l’assistenza alle persone con grave disabilità o disabili privi del sostegno familiare, cui attribuire una ...

Read More »

Autismo, via libera del Senato al primo Ddl-cornice

Thumbnail for 8450

Con il via libera in sede deliberante da parte della commissione Igiene e Sanità del Senato si fa più vicina la prima legge-cornice sull’autismo. Nessuna risorsa ad hoc e il capitolo formazione ancora tutto da approfondire (con il passaggio alla Camera) non frenano gli entusiasmi dei relatori Venera Padua (Pd) e Lucio Romano (autonomie), che oggi hanno deciso con una ...

Read More »

SPECIALE FEDERALISMO/ Restano «scoperti» i diritti dei cittadini

Thumbnail for 8417

La riforma costituzionale corregge molti errori figli dell’utopia devolutionaria del 2001, ma nel settore della sanità il disegno di legge del Governo, marginalmente emendato dalle Camere, non raddrizza un assetto di governance che sempre meno garantisce il diritto alla salute di tutti i cittadini….

Read More »

SPECIALE FEDERALISMO/ Spacchettare non basta, rischio contenzioso

Thumbnail for 8395

Riformare il nostro bicameralismo cosiddetto perfetto, cioè assolutamente paritario, in cui entrambe le Camere concedono e revocano la fiducia al Governo e concorrono in forme e modi pressoché identici alla legislazione, è obiettivo riformatore da molti decenni, e dunque non sarebbe ragionevole criticare la revisione costituzionale in corso per il fatto di volerlo finalmente raggiungere. Semmai il problema è come ...

Read More »

SPECIALE FEDERALISMO/ La riforma gioverà al nostro Ssn

Thumbnail for 8397

Con il testo licenziato, in seconda lettura, dalla Camera il 10 marzo scorso, di revisione dell’articolo 117 della Costituzione cambieranno tante cose nella sanità, soprattutto di quella percepita dalla collettività. Si suppone in meglio….

Read More »

SPECIALE FEDERALISMO/ Poche luci tra «supremazia» e tagli lineari: alt alle operazioni gattopardesche

Thumbnail for 8399

Il disegno di legge di revisione costituzionale presenta qualche luce e molte ombre. A esempio va senz’altro salutato con favore il superamento dell’anacronistico bicameralismo paritario e perfetto. Tuttavia, su molti altri aspetti la riforma disattende le reali ragioni costituzionali che sostavano all’esigenza di un ripensamento dell’attuale Titolo V: se prima avevamo un federalismo senza Senato delle autonomie, lo scenario prossimo ...

Read More »

Pesticidi e salute, Isde: «Più controlli e principio di precauzione». Ecco il position paper

Thumbnail for 7574

I medici dell’Isde chiedono “Un cambiamento radicale delle politiche agroalimentari nazionali ed europee, ed esprimono forte preoccupazione per gli sviluppi dell’accordo internazionale Ttip (Transatlantic Trade and Investment Partnership). Questo accordo, infatti, prefigura la volontà di smantellare definitivamente i pochissimi principi di giustizia e di normativa ambientale che ancora oggi, con grande fatica, è possibile far rispettare». E’ quanto si legge ...

Read More »

Autismo e terzo settore avanti, Ddl Ordini fermo (causa Cantone?)La settimana in Parlamento

Thumbnail for 6619

Autismo, terzo settore, “dopo di noi». Questi i temi forti del Parlamento nell’agenda delle commissioni in materia sanitaria la prossima settimana. Ma attenzione anche al Ddl delega per la riforma della Pa su cui in commissione Affari costituzionali al Senato prosegue la votazione degli emendamenti. Una riforma al palo ormai da oltre 340 giorni. Con Renzi suo malgrado alla mordacchia, ...

Read More »