Farmaceutica/ Stampa (Medicines for Europe), da nuova leadership Ue subito legge farmaci critici. Collatina (Egualia), Ue promuova politiche sostenibili

“È incoraggiante – dichiara il presidente Egualia Stefano Collatina – vedere una crescente penetrazione
dei farmaci equivalenti in Europa, tuttavia diversi fattori stanno causando un ritardo del nostro Paese rispetto ai nostri
omologhi europei, e questi devono essere affrontati al più presto. Alcuni di questi risiedono nella normativa
Ue e nella sua applicazione».