I professionisti sanitarie e sociosanitari dal Presidente Mattarella: Non lasceremo mai solo nessuno ma servono soluzioni urgenti per rispettare l’articolo 32 della Costituzione

Le Federazioni e Consigli nazionali degli Ordini delle professioni sanitarie e sociosanitarie hanno tra l’altro illustrato
al presidente Mattarella le problematiche che derivano dalla grave carenza di professionisti e che senza soluzioni immediate
rischiano di mettere a repentaglio l’attuazione dello stesso articolo 32 della Costituzione. Si dovranno definire
dunque azioni per intervenire non solo sul reclutamento, ma anche per l’incremento dell’attrattività
delle professioni sociosanitarie in generale e del loro impiego nel Servizio sanitario nazionale