Quel corto circuito tra attuazione del “Ddl Anziani” e tempi di individuazione dei Lep. E sullo sfondo, il prezioso ma faticoso lavoro del Clep

Un corto circuito è già nelle carte: tra la definizione dei Lea ivi compresi i Leps, meglio di quelli che
andranno oltre quelli insediati tra i Lea con il Dpcm 12 gennaio 2017, e quelli che invece saranno definiti come tali
dai decreti attuativi della legge 33/2023. Tutto questo determinerà un black out che si estenderà anche
alla determinazione dei costi standard relazionati a ogni Lep e ai fabbisogni standard, da relazionare ai diversi destinatari
territoriali dei finanziamenti utili a renderli esigibili ovunque, attesi i diversi indici di deprivazione e di consistenza
demografica degli anziani