Intersindacale: altro colpo alla sanità pubblica medici, dirigenti sanitari e veterinari in pensione a 72 anni

Per i sindacati si tratta di una proposta indecente, un colpo di mano in una sede legislativa inappropriata, un regalo
a potenti lobbies universitarie, con il pretesto della grave carenza di medici