Notizie e Sentenze

Corte dei conti: il guardiano dell’economia pubblica che introduce il bilancio “parlante e reclamante”

Il contributo dei giudici contabili sul rendiconto consolidato della Regione Lazio del 2022, con particolare riferimento ai conti della sanità, sarà di esempio agli omologhi operanti in tutto il Paese, tanto è dilagante nella gestione della sanità l’anomalia di pagamenti indebiti dell’extra-budget, così come riscontrata nei bilanci di otto aziende sanitarie laziali

Read More »

Inps: troppi ritardi sull’erogazione di Tfr e Tfs, al via un piano per ridurre i tempi

Il Consiglio di Indirizzo e Vigilanza dell’Inps sollecita un intervento normativo che consenta ai lavoratori pubblici di ottenere la prestazione in tempi accettabili e l’integrazione di risorse umane dedicate a queste prestazioni, nonché una formazione specifica rivolta ai dipendenti dell’Inps anche alle Amministrazioni pubbliche che sono tenute a comunicare dati essenziali

Read More »

Privacy: appello della sanità al ministro e al garante per ridefinire la normativa

La digitalizzazione dei sistemi sanitari ha cambiato radicalmente il modo di trattare i dati ma l’Italia deve superate ancora numerose barriere per realizzare la Mission 6 del Pnrr, che potenzi le rete di assistenza di prossimità, e il DM 77/2022, che ne disciplini l’attuazione. Presentato un documento Aiom, Anmdo, Cipomo, Cittadinanzattiva, Fiaso, Fondazione Periplo, Associazione Periplo, Fondazione ReS , Siiam, ...

Read More »

Carcinoma seno, focus in Friuli Venezia Giulia sui traguardi raggiunti

Esiste da anni il problema della fake news ricorrenti sulle principali forme di cancro. Queste riguardano la prevenzione, l’alimentazione, la patogenesi e anche certe presunte cure miracolose. È compito, degli specialisti oncologi e degli esperti di comunicazione, controllare e veicolare il flusso di notizie verso l’intera popolazione su un tema estremamente delicato come il cancro

Read More »

Fisco/ Le nuove scadenze di trasmissione dei dati delle spese mediche e veterinarie al Sistema tessera sanitaria

Il decreto del Ministero dell’Economia e delle finanze 8 febbraio 2024, infatti, ha modificato i termini di trasmissione al Sistema TS dei dati delle spese sanitarie e veterinarie, a partire da quelle sostenute nel 2024, stabilendo che la trasmissione debba avvenire entro il 30 settembre ed entro il 31 gennaio, rispettivamente per le spese sostenute nel primo e nel secondo ...

Read More »