Notizie e Sentenze

La madre che registra il figlio avuto all’estero dove l’utero in affitto è lecito può dichiarare che è suo

Non commette reato di falsa certificazione la donna che dichiara di essere la madre di bambini nati con la maternità surrogata, con fecondazione eterologa, in Ucraina, se in quel Paese la pratica è lecita. La Cassazione, con la sentenza 48696, respinge il ricorso del procuratore generale contro l’assoluzione e ricorda che la legge ucraina, subordina la possibilità di ricorrere al ...

Read More »

Il referendum costituzionale come occasione per rilanciare l’Agenzia nazionale della salute

Una Agenzia nazionale della Salute, da introdurre con specifica legge ordinaria (una sorta della 833/78), a sovrintendere alla programmazione generale e alla gestione complessiva. Tante Agenzie regionali e provinciali (per Trento e Bolzano), deputate alla rilevazione continua e a “perfezionare» la programmazione sulla scorta dei fabbisogni epidemiologici caratteristici territoriali. Questa la proposta per concretizzare una netta distinzione tra la politica ...

Read More »

Manovra 2017, dalle Regioni parere positivo ma condizionato. Manca l’ok dell’Unificata. Ecco le modifiche su farmaci e personale

Anteprima. “Sulla legge di bilancio abbiamo dato parere favorevole all’unanimità», lo ha dichiarato il vicepresidente Giovanni Toti (presidente regione Liguria) che oggi ha presieduto la Conferenza delle Regioni. Si tratta – ha poi spiegato Toti – di un parere “condizionato all’accoglimento da parte del governo di una serie di emendamenti sia di carattere normativo che di carattere finanziario che riteniamo ...

Read More »

Manovra: Scaccabarozzi, basta emendamenti che smontano legge pro-innovazione

“Chiedo formalmente di analizzare bene quegli emendamenti e, se possibile, di ritirarli perché in questo modo si farebbe solo il male di questo Paese e di Regioni come la Lombardia», l’affondo di Massimo Scaccabarozzi (Farmindustria) contro la pioggia di emendamenti caduta sul ddl di Bilancio.

Read More »

Madia: «Pronti allo sblocco dei salari nella Pa»

“Siamo pronti a riaprire una stagione contrattuale, una stagione innovativa». La ministra della Pubblica Amministrazione, Marianna Madia, non vede più ostacoli allo sblocco, dopo sette anni, dei salari di tre milioni di dipendenti pubblici. Il governo sarebbe quindi pronto a sedersi al tavolo insieme ai sindacati, che, a questo punto, attendono la convocazione ufficiale, bisognerà vedere se prima o dopo ...

Read More »

Risk in Senato, il via libera slitta a giovedì 24 novembre

Il via libera in Senato era atteso per ieri, al più tardi per oggi. Ma, complici i tempi e gli appuntamenti del Senato sempre ballerini, l’esame in Aula del Ddl 2224 recante “Disposizioni in materia di sicurezza delle cure e di responsabilità professionale degli esercenti le professioni sanitarie”, licenziato dalla commissione Igiene e Sanità il 2 novembre, è destinato a ...

Read More »

Risk in Senato, il via libera slitta a giovedì 24 novembre

Il via libera in Senato era atteso per ieri, al più tardi per oggi. Ma, complici i tempi e gli appuntamenti del Senato sempre ballerini, l’esame in Aula del Ddl 2224 recante “Disposizioni in materia di sicurezza delle cure e di responsabilità professionale degli esercenti le professioni sanitarie”, licenziato dalla commissione Igiene e Sanità il 2 novembre, è destinato a ...

Read More »